Cos’è il forex trading in Italia?

Cos’è il forex trading in Italia?

Alcuni amici mi raccontano le meraviglie dell’investimento nel Forex “grandi rendimenti, disponibilità, molte app disponibili per investire, non hai bisogno di qualcuno che ti addebiterà commissioni per rubare la tua lana”, ma andiamo in parti:

Il Forex è un mercato valutario internazionale, dove le persone comprano e vendono le principali valute del mondo. La maggior parte delle piattaforme operano in dollari. (valuta base mondiale) quindi, tra tutte le valute disponibili, il più operato è il dollaro USA, seguito dall’euro, dallo yen giapponese e dalla sterlina britannica.

A che ora opera questo mercato?

Il forex italia è aperto tutto il giorno e si chiude nei fine settimana. Puoi operare in qualsiasi momento, in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo.

Come guadagno soldi?

Supponiamo che l’Euro cali oggi contro il Dollaro a un valore di 1.3207, e penso (come investitore) che la sua parità aumenterà, quindi compro Euro. Se l’euro sale effettivamente e chiude a $ 1,3777, vendo gli euro e compro dollari.

Ora, per tali piccole variazioni devi comprare almeno 10.000 euro ($ 231.629,41 pesos messicani), le variazioni sono di solito millesimi di euro, e un millesimo è chiamato PIP. Infine, nell’esempio, l’euro è salito di 70 pips (70 millesimi), e ho guadagnato 70 dollari in meno di commissioni, quindi rimane a $ 65 dollari netti.

Cosa succede se ho voglia di scendere?

In questo caso, vendo gli euro, e quando abbasso il prezzo, li compro più a buon mercato. Posso vendere 10.000 euro in breve (questo termine significa vendere senza averli), e per ogni pip che scende, si guadagnerebbe un dollaro.

Eli Amiga, CEO di IPSUM International, ha dichiarato:

“i rischi si basano su fondamentali in cui i tassi di interesse suppongono la forza della valuta di un paese, ma la fluttuazione dipende anche dalle notizie politiche, economiche e sociali. Per i piccoli partecipanti è la figura del broker che dà leva. inizia con un investimento di mille dollari, i guadagni con il meccanismo sarebbero la differenza del prezzo di acquisto e vendita moltiplicato, anche, per cento.

Così, un piccolo investitore con un conto bancario negli Stati Uniti di mille dollari (e una leva di 1-50) che aveva 15 mila 400 pesos, ha vinto 10 mila pesos nella mezz’ora che la parità è passata da 15,40 a 15,60 e la relazione Variava l’1,3 percento nella vendita; ma se il dollaro in vendita fosse sceso a 15,20, sarebbe stata registrata una perdita della stessa entità e con una leva di 1-80 perderebbe tutto. “(El Financiero, Everardo Martínez, Piccoli investitori, meglio allontanarsi dal mercato Forex)

200.000 mila pesos? Non ho risparmiato così tanto denaro, come lo faccio?

È qui che entra in gioco quella che viene chiamata leva. Ci sono broker che ti permettono di aprire conti con solo 2.000 euro ($ 4.6125,88 pesos messicani) e ti prestano il resto. In questo caso, se ho 2000 euro e ho bisogno di comprare 10.000 ($ 230.629,41 pesos messicani), mi prestano il resto e poi si dice che ho una leva da 5 a 1. Con quella leva, ogni pip = 1 dollaro. Ci sono broker che fanno leva fino a 50 a 1, dove ogni pip equivale a 50 dollari.

Devi sapere che questa informazione è l’aggancio, e tutto è vero. Posso operare in qualsiasi momento, con pochi investimenti e buoni profitti, INCREDIBILE !! … Beh, non tanto, lascia che ti spieghi i rischi e perché il forex non è per tutti.

Qual è il rischio del Forex?

Il principale rischio di forex risiede nella leva finanziaria. Leverage moltiplica i miei profitti, ma se il mercato va nella direzione opposta a quella che penso (cosa che succederà molto frequentemente), le mie perdite si moltiplicano. In effetti, ci sono molte persone che perdono il loro investimento. Il Forex è molto rischioso e per ridurre il rischio ci sono due opzioni:

In primo luogo, c’è molta esperienza nell’analisi degli investimenti tecnici per operare con leva o devo operare solo con le mie risorse senza fare leva su di me. Quindi dovresti avere circa 10.000 dollari ($ 217.370.00 pesos messicani) ed essere disposto a investirli. Anche così, c’è il rischio di perdere tutti i soldi se non si ha esperienza.
Il Forex è sicuro?

Il Forex è un mercato NON regolamentato

Dal momento che forex è un mercato globale, che opera 24 ore al giorno, in tutto il mondo, nessuno lo regola. Non è supervisionato dal CNBV in Messico, né dalla SEC negli Stati Uniti, né da alcun regolatore nel mondo, e quindi nessuno ti protegge. Questa mancanza di supervisione ha permesso molte frodi.

Cos’altro ti dicono le piattaforme di trading?

Le pubblicità Forex hanno mezze verità e, quindi, sono ingannevoli. Ecco le principali spiegazioni:

Il Forex opera tutto il giorno, quindi puoi guadagnare denaro in qualsiasi momento libero.
Forex ti consente di fare trading in qualsiasi momento, ma ciò non significa che puoi realizzare un profitto in quel preciso momento. Per vincere nel Forex devi guardare attentamente il grafico per trovare il momento giusto e il prezzo per l’ingresso, e che non sarà sempre in